giovedì 30 dicembre 2010

Codibugnolo testa bianca nel Delta del Po


Il codibugnolo (Aegithalos caudatus) è un piccolo batuffolo di piume e penne con una lunga coda quasi il doppio del corpo, pesa circa 10 grammi. E’ un mangiatore di insetti e ama principalmente i boschi, di varia natura, costruisce un nido molto particolare, praticamente una palla con un buco di entrata, nel Delta del Po è nidificante e svernante (non migra).

Dai primi di novembre si sta assistendo in Italia e in altri paesi d’Europa (Olanda, Francia, Svizzera) di quella che viene chiamata “invasione” di codibugnoli nordici, una sottospecie del codibugnolo europeo definito Aegithalos caudatus caudatus. Essendo la classificazione ancora in atto da parte degli ornitologi italiani in quanto anche in Italia abbiamo una sottospecie di codibugnoli a testa bianca si è scelto di non classificarli come aegithalos caudatus caudatus e cioè codibugnolo nordico ma semplicemente come sottospecie di caudatus a testa bianca.


In questo ultimo mese in Nord Italia e in Veneto è stato già avvistato in diverse località, poteva mancare il Delta del Po ?
E’ di ieri mercoledì 29 dicembre 2010 l’avvistamento da parte mia, in compagnia di altri due carissimi amici (Isabella Finotti e Eddi Boschetti), presso l’oasi di Cà Mello di due codibugnoli a testa bianca misto a un gruppo di altri sette codibugnoli che a questo punto chiameremo “nostrani”.

Rapido e preciso lo scatto di Eddi che intrappola nella fotocamera l’immagine di questi bellissimi batuffoli a testa bianca.


Foto 1 codibugnolo "nostrano" (foto tratta dal WEB)
Foto 2 codibugnolo "nordico" ssp. caudatus testa bianca (foto Eddi Boschetti)

Nessun commento: