domenica 31 agosto 2008

Il Cervo delle dune

In genere, quando si parla di ungulati, in particolar modo di cervi, viene subito in mente la montagna o per lo meno zone non pianeggianti e tantomeno vicine al mare.
Eppure,da diverse centinaia di anni, vive nel Delta del Po, esattamente nel Gran Bosco della Mesola, un cervo o meglio un centinaio di cervi divenuti oramai autoctoni tanto da generare un ceppo ben specifico denominato Cervo delle dune o Cervo della Mesola.



Il Gran Bosco della Mesola oltre ad essere l'ultimo più grande residuo di bosco rimasto in pianura Padana è famoso proprio per la presenza del suddetto cervo. All'interno del bosco il Cervo delle dune vive nella zona a riserva integrale quella cioè non visitabile dal pubblico. In questi giorni e nelle date sotto indicate il Parco del Delta del Po Emilia Romagna e il Corpo Forestale dello Stato, in collaborazione con le guide naturalistiche di Aqua (me medesimo compreso) offrono la possibilità di effettuare gratuitamente escursioni guidate con pulmino elettrico nella riserva integrale visitando i luoghi più nascosti per scoprire la fauna del bosco e in particolar modo i Cervi delle duna.
Partenze dal parcheggio del Gran Bosco della Mesola alle ore 10.00 ed alle ore 16.00 nei giorni di :
sabato 30 e domenica 31 agosto,
sabato 6 e domenica 7, sabato 13 e domenica 14 settembre
Ogni escursione è riservata ad un massimo di 8 partecipanti.
Per informazioni e prenotazioni centro servizi del parco Manifattura dei Marinati tel. al 0533 81742
(Cliccando la foto si apre ingrandita).

4 commenti:

RAGNO ha detto...

Ciao, sono anch'io una guida del coordinamento Calabria e ho letto il tuo inserto sullla rivista.
Devo dire che è molto interessante l'argomento del birdwatching e inizia ad appassionarmi sempre di più.
Complimenti anche per il blog, che ho trovato davvero interessante.

Nicola Donà ha detto...

Grazie Ragno, i complimenti sono come le bollicine del prosecco, mi gasano e mi inebriano. Fin che mi diverto vado avanti così, magari ci vediamo al convegno AIGAE di novembre che sarà proprio ad Adria, non mancherà un'uscita per fare un Po di BW. Ciao

Monello Vianello ha detto...

Ciao Falco di Palude,
ho scoperto solo ora grazie alle Shiny Stat che mi fai pubblicità nel tuo bel blog (che seguo da parecchio tempo con grande ammirazione). Ricambierò presto, intanto grazie per il sostegno (ogni tanto ne ho bisogno pure io).

p.s. le tue belle foto allietano la mia vita da pensionato

Nicola Donà ha detto...

Grazie a te Monello, ma l'ho già scritto il mito sei tu ! appena posso inserisco anche un'altro bel tomo che è Antimateria grigia che io ho scoperto nel tuo blog.
Ciao