lunedì 11 agosto 2008

Il cespuglio delle farfalle.


La Buddleia è una di quelle piante che compri in vivaio e non è una pianta autoctona, cioè non è delle nostre zone, ma i suoi fiori e la lunga fioritura (primavrera - estate) attira le farfalle, per questo viene chiamata il "cespuglio delle farfalle". Che belle le farfalle.
Ho una pianta di buddleia davanti a casa messa a dimora da pochi anni, insieme ho messo anche una pianta di lavanda e una di rosmarino, altre due piante interessanti per la loro lunga fioritura e per la buona quantità di nettare che forniscono. Direi che questo piccolo angolo mi sta dando grandi sodisfazioni. Oggi, probabilmente per via della scarsa fioritura presente nell'adicente campagna (la soia non da nettare !!!), avevo una decina di farfalle di specie diverse (esattamente 5, Podalirio , Vanessa atalanta, Vanessa io, Cavolaia maggiore e Icaro) che gravitavano intorno a questa piccola oasi per insetti. Inserisco due foto, una con fiore di Buddleia l'altra con un bellissimo Podalirio (Iphiclides podalirius), e se potete piantate nel vostro giardino una pianta di Buddleia, le farfalle ve ne saranno grate, se non potete gustatevi le mie foto.

2 commenti:

Laura* ha detto...

Ti ho rubato il macaone! Lo uso come sfondo. Anch' io ho un cespuglio di rosmarino. Su quei fiori violetta circolano anche le api. A nuvola. Un blog delizioso. Ciao!

Nicola Donà ha detto...

Troppa grazia, garzie, ciao.