sabato 20 ottobre 2007

alla RICERCA del GRANDE FUME, ultima tappa.


Terza giornata nel Delta del Po, 24esima e ultima tappa del viaggio degli studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo frazione di Bra (Cuneo) e Colorno (Parma).
Oggi 19 ottobre 2007 , partiti in bici da Barricata (Scardovari - RO - Delta del Po) con i tutor Davide e Riccardo ho guidato il gruppo lungo la Sacca degli Scardovari, toccando i punti più interessanti della stessa, ponte Colpi, Marina 70 (punto della disastrosa alluvione del ’66), l’Oasi di Ca’ Mello. Prima del pranzo visita guidata allo stabulario del Consorzio Pescatori di Scardovari curata del biologo Emanuele Rossetti. A seguito poi, un ottimo pranzo con risotto di cozze e vongole, fritturina, buonissima, di gamberetti (sgusciati) seppioline e acquadelle (minuscole), buona, buona ,buona, e ovviamente annaffiata con prosecco. Dopo pranzo con il gran presidente tutto il gruppone, 146 bici, ha fatto ritorno alla base e cioè a Villaggio Baraccata. Giunti alla base e stappata l’obbligatoria bottiglia, dopo baci e abbracci, doccia e riposino la giornata e proseguita con il trasferimento ad Adria per la visita al Museo Archeologico e la mostra dei Balkani, poi a cena offerta dal rinomato Istituto Alberghiero della città, per terminare poi al Teatro Comunale per ascoltare il Coro dell’Arena di Verona. Domani sabato 20 ottobre la carovana (3 pulman, 1 TIR, 1 ambulanza, 1 pick up, 2 furgoni, 6 auto) farà rientro a casa, tre bei giorni graziati anche dal bel tempo, bene, bella esperienza, arrivederci alla prossima nel Delta del Po.

1 commento:

Andrea ha detto...

Ciao, complimenti per il blog! ti invito a visitare il mio, e se ti piace ti prpongo uno scambio link! buona domenica a tutti!